• Versione
  • 18 Download
  • 1.38 MB Dimensioni file
  • 1 Conteggio file
  • 25 Ottobre 2023 Data di creazione
  • 25 Ottobre 2023 Ultimo aggiornamento

Riprendiamo, questo ottobre, la pubblicazione del Pensiero Mensile, sulle orme di don Paolo Arnaboldi. Mediteremo il fascicoletto sulla Parola di Dio, che il Padre ci ha dato diversi anni fa, ma che è ancora attuale. Non è un incontro con delle parole, ma con la Parola che si è fatta carne in Gesù di Nazareth; e dal momento che Dio si è fatto uomo, io mi voglio incontrare con questo uomo; l’incontro con Gesù è il punto centrale della mia vita, l’avvenimento che cambia ed orienta la mia vita. Un incontro di amore, con l’amore, per far vivere in me l’amore e farlo conoscere. Sì, perché l’incontro con Gesù o è un incontro vivo, che diventa vita, o non è un incontro.

Anche il percorso sinodale della chiesa italiana quest’anno ci propone l’incontro con Gesù e la sua parola, attraverso l’icona dei discepoli di Emmaus: il cuore batteva loro, quando Gesù spiegava loro la Sacra Scrittura e faceva capire che la cosa più importante era l’incontro con Lui, nella sua passione, morte e risurrezione. E l’incontro con Gesù ha veramente cambiato la vita dei due discepoli; una volta riconosciutolo, sono ripartiti di corsa verso Gerusalemme e sono andati ad annunciarlo ai loro amici.

L’incontro con Gesù e la sua Parola diventa ministero, diventa missionarietà; crea comunione e crea missione; quello che io ho ascoltato, accolto, sperimentato, non posso non annunciarlo ai miei fratelli. Ed alcune domande, messe alla fine del brano di don Paolo, pur ancora attuale, possono aiutarci ad attualizzare queste parole e ad incarnarle nel nostro tempo.


FileAzione
Pensiero FAC-Ottobre 23.pdfDownload 

Download

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu